"La disabilità non è una coraggiosa lotta o il coraggio di affrontare le avversità. La disabilità è un'arte. E' un modo ingegnoso di vivere"

Neil Marcus
"La disabilità non è una coraggiosa lotta o il coraggio di affrontare le avversità. La disabilità è un'arte. E' un modo ingegnoso di vivere"

Neil Marcus

Chi Siamo

La Cooperativa sociale CASA CE.D.I.S. Onlus gestisce un centro diurno socio-educativo riabilitativo ex art.60 R.R. 4/2007, rivolto a persone con deficit fisico e/o intellettivo di media gravità.

Il Centro diurno realizza diverse attività mirate al mantenimento e al potenziamento delle autonomie dei propri utenti. Scopo primario di tutte le iniziative promosse dal Centro è quello di sostenere un progetto esistenziale concretamente raggiungibile, che sia permanente, non lasciando nulla di intentato, a garantire il più possibile ad ogni soggetto, in ogni tappa della vita, il suo spazio vitale e la sua realizzazione come persona.

Lo stile “educativo”, richiesto a tutti coloro che a vario titolo operano nella struttura, è caratterizzato da accoglienza, coinvolgimento affettivo, riconoscimento dell’individualità di ciascuno, vicinanza emotiva e mira a creare un clima “di famiglia”, ovvero quel clima di relazioni di interdipendenza, che consente una crescita reciproca, di assistiti e operatori, famiglie, volontari.

Gli obiettivi generali sono:

  • salvaguardare l’autonomia del diversamente abile elevandone la qualità della vita;
  • evitare la solitudine e l’emarginazione attraverso interventi di promozione del benessere della salute individuale, della soddisfazione dei bisogni fondamentali di socializzazione secondaria, indispensabili per favorire una crescita autonoma del disabile;
  • valorizzare la possibilità di recupero del soggetto, attivando, laddove possibile, una sinergia di interventi di natura psicologica, educativa e sociale.

Il raggiungimento di tali obiettivi viene perseguito attraverso l’attuazione di un progetto di lavoro che prevede la realizzazione di una serie di attività educative, espressive e di laboratorio.

Equipe professionale

La dotazione di personale è calibrata sul diverso grado di intensità assistenziale in relazione alla particolare utenza, il rapporto personale/utente è garantito secondo standard definiti dalle normative regionali e nazionali in materia, deve comunque avere la seguente dotazione minima di personale.

Nel Centro Diurno attualmente operano le seguenti figure professionali:

– n.1 responsabile amministrativo;

– n.1 coordinatore- psicologo;

– n.1 assistente sociale;

– n.6 educatori professionali;

– n.1 pedagogista musicoterapeuta;

– n.1 fisioterapista;

– n. 2 operatori socio-sanitari (OSS);

– n.3 operatori sociali;

– n. 1 operatore ausiliario.

Agli operatori di cui sopra, possono affiancarsi altre figure, in relazione alle attività da realizzare: animatori socio/culturali, operatori psico/sociali, artigiani esperti o maestri d’arte per la conduzione dei vari laboratori. All’interno del centro diurno possono operare volontari debitamente formati o del servizio civile nazionale. Sono previsti, altresì, tirocini formativi per laureandi in Scienze dell’Educazione.